Musicalmente Scritta

OFFLINE
UMMO

UMMO

ARTISTA/I
0
409
UMMO
Gruppo/Band
Rock
Pescara
Pescara
Foto

Nella notte del 21 Dicembre 2012 durante altisonanti discorsi su svariate profezie mistiche l’autore e pianista Cristiano Romanelli propose al suo amico di sventure Federico Di Simone, detto Bubba, la sua idea che covava ormai da anni: fondare un gruppo davvero folle che riuscisse a unire vari generi musicali pur rimanendo in chiave Pop.

Cris era cresciuto con la musica sin dalla tenera età saltando dal Pop, alle sonorità cantautoriali e strizzando ovviamente l’occhio all’intero panorama Rock sia classico ma soprattutto contemporaneo. Estimatore della ricerca melodica con le sue mille evoluzioni, sembrava “stonare” con i gusti dell’esperto e possente batterista Bubba che bollivano nell’enorme calderone del Metal. E invece i due si trovavano sempre d’accordo quando si discuteva di musica.

Bubba dall’alto della sua ingorda curiosità accettò immediatamente intrigato dall’idea malsana dell’amico! Ora bisognava trovare un altro elemento, ma chi era così incosciente da inoltrarsi in un progetto simile? “Gregory Coniglio” si risposero i due in contemporanea!

Greg invece veniva dalla musica Classica, ma di tanto in tanto si divertiva con il Funky e le sonorità brasiliane. Eccezionale contrabbassista, amava dilettarsi col basso elettrico facendo tremare le mura. Un pazzo con un’infinita conoscenza della teoria musicale. Un mix perfetto!

Ma i tre non erano soddisfatti, mancava ancora qualcosa e come in ogni bella storia che si rispetti anche qui arrivò “l’incontro fortuito”.

Tra mille coincidenze, segni astrali e telepatia futuristica incontrarono Davide Colleluori. Amico di vecchia data, virtuoso chitarrista dall’estrosa personalità, amante dell’improvvisazione, cultore del Rock classico ma con l’Epic Metal nelle vene. Una ricetta per un piatto talmente malato che non sarebbe mai e poi mai potuto sfuggire dalla tavola che si stava preparando! Il gruppo era nato. Quattro generi musicali si erano miscelati. Quattro ragazzi pronti a tutto pur di creare musica nuova!

Dopo la costruzione (fisica) della sala prove il gruppo iniziò a provare tutti i giorni tra mille sacrifici e rinunce. Amici e sconosciuti entravano incuriositi e ne uscivano storditi. Tutto ciò era una spinta emotiva straordinaria per il gruppo che continuò a scrivere e arrangiare canzoni su canzoni. Poi vennero i primi concerti scegliendo volontariamente di non suonare nella propria regione ma soprattutto non in classici pub. Apparizioni in piazze e strade, su di un camion scoperto durante un breve viaggio, in teatri, festival e convegni culturali.

Tramite Facebook, il loro sito www.ummoband.com e con due videoclip all’attivo con decine di migliaia di visualizzazioni trattando temi al limite della censura, si sono fatti conoscere anche sulla rete.

Il 25 dicembre 2014 è uscito il loro primo album omonimo che ha anche segnato l’inizio del CONTACT TOUR 2015 che li ha visti protagonisti in piazze e live club italiani.

Grazie al successo dei primi due singoli “Destino” e “Malinconia”, da Gennaio 2016 è uscito nelle radio il terzo singolo della band “Sindrome”, riscontrando subito critiche positive da parte del pubblico e degli addetti ai lavori e aggiudicandosi la vittoria in vari contest radiofonici.

Attualmente gli UMMO oltre ad essere tornati in sala per comporre ed arrangiare il loro secondo album, sono impegnati in un nuovi concerti (MANICOMIO TOUR 2016) che li vede protagonisti nei più blasonati Live Club italiani, oltre che essere stati scelti come band d’apertura ufficiale dei concerti del rocker italiano Pino Scotto.

TitoloCategoriaCreato
Questo utente non ha blog.
ArticoloCategoriaCreato
Questo utente non ha articoli.

Profili più visitati

Annarey   Miriam   Thunders   UDS   Federica Pento   Lift   Bionic Visions   Capanno   Gioele Mané   Roberto12   Christian Betrò   Alessandro Cerea   7Notti   VETUSTA   Contrada Kaos   Bisenzio Cadillac Blues   Brenda   Rainweaver   Rum   LadyJumpDown   Claudio Golini Dobermann   Gheri   Skyline   Sax Appeal   Ondalunga   The-Street-Band   Erros Band   Why Not?   SPAKKOMATTO 2.0   NOTEИOIR  

spazio vuoto